Magone

Questo articolo è stato scritto e pubblicato da Marinella Pucci.

Un leggero peso al cuore
Tutto scorre
La mia frenesia
Un pò di pace lo potrebbe mandare via
Sento che dovrei fermarmi ma
Il mio agire me lo impedisce
E così solo la scia di un pensiero a sussurrare
Lascia, lascia che sia
La corsa non serve
La meta non c’è
Riposati pure il cammino è più bello se ci si riposa
Ed allora chiudo per un attimo gli occhi
Un nuovo mondo quello della mia fantasia
Fa sciogliere quel magone che era li e che ora è andato via.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: