Un Giorno…

Questo articolo è stato scritto e pubblicato da Sabina Piras.

Arriverà un giorno che non avrò né la voglia né il coraggio di chiamarti più, perderò tutto il mio interesse verso di te, non mi chiederò più cosa fai nei tanti momenti che non stiamo insieme, smetterò di preoccuparmi quando non ti sentirò dopo giorni.
E ciò che ora mi sembra una situazione difficile da concepire un giorno diventerà l’abitudine; vivrò senza stimoli nei tuoi confronti, il mio cuore rimarrà impassibile al suono della tua voce, i miei occhi riusciranno a vedere oltre il tuo viso, ed avrò finalmente compreso che tutto ciò che mi portavo dentro nei tuoi confronti era solo frutto della mia immaginazione… comprenderò che avrei potuto fare a meno di te nella mia vita, e quei giorni diventeranno un pretesto per ringraziare il cielo di non avermi abbastanza apprezzata, ringraziandoti di avermi lasciata andare.
Sarò pronta a sprofondare nell’oblio della tua indifferenza e della solitudine e nessuna ferita sarà ormai capace di infliggermi sofferenza. Ma quando quel giorno arriverà ti prego di aver cura di me e del mio animo perduto, perché qualcosa dentro di me si sarà rotta in modo irreparabile, avrò dimenticato anche il timbro della mia voce, avrò dimenticato il mio nome, il mio vissuto…
perché se non ci sarà spazio per te, per i ricordi che mi legano a tutto il tuo mondo… non ci sarà più spazio per nessuno…
neanche per me stessa.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: