Mille Piroette – I Diversi Volti Dell’arte presenta: La Traviata di Giuseppe Verdi con il Soprano Olga Angelillo

“Ah …ma io… ritorno a vivere! Oh gioia!”

Così termina quest’opera meravigliosa, con queste parole la protagonista muore, appena dopo la gioia di un ultimo sussulto di vita nel suo povero corpo straziato dalla malattia.
Un personaggio emotivamente difficilissimo e vocalmente incredibilmente impegnativo…
Il mio cuore è pieno di gioia e riconoscenza per chi continua ad organizzare spettacoli e concerti.. il mondo ha davvero tanto bisogno di bellezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: